lunedì 7 luglio 2008

Contro ogni occasione persa



Questa di domani rappresenta la prima occasione in cui manifestare il proprio dissenso contro le prime leggi-vergogna di questo governo, completamente fuori da ogni logica democratica.

Io non potrò essere a Roma purtroppo, ma cercherò comunque di partecipare alla manifestazione parallela di Genova, perchè la causa è davvero importante.

Per quanti non potranno partecipare fisicamente alla manifestazione a Roma, ma vogliono comunque esprimere la loro partecipazione, anche se solo in via virtuale, è stato promosso un'appello da firmare: http://www.firmiamo.it/virtualmenteinpiazzaaroma8luglio

5 commenti:

Prefe ha detto...

si,
ma cazzeruola, come si fa a farla di martedì???
Io volevo andare...

alfa ha detto...

Ben fatto, imagine :-)

In effetti la scelta di un martedì non è stata proprio geniale, dal punto di vista logistico... c'è chi lavora, chi ha l'università, ecc.

Pellescura ha detto...

Per la serie "vorrei ma non posso"

Alessandro Tauro ha detto...

Idem... sono lì con il cuore ma non con il corpo purtroppo!
Per chi volesse comunque dare un'occhiata alla diretta, fate pure un salto sul mio blog...

Elia Banelli ha detto...

E' assurdo!
Un hacker ha oscurato il sito di Sabina Guzzanti.
Se la notizia trovasse conferma sarebbe l'enneismo gravissimo attacco alla libertà di espressione.

http://eliabanelli.blogspot.com/
eliabanelli.blogspot.com